Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 17 Febbraio 2019

Salome Pahva con la grande famiglia del team pontevecchio Salome Pahva con la grande famiglia del team pontevecchio ginnasticando.it

Intervista esclusiva alla ginnasta olimpica Salome Pazhava

Scritto da  Dic 15, 2018

A margine dell'ultima giornata dedicata alla serie A di ritmica vinta dalla S.G. Fabriano, abbiamo avuto il piacere di fare una simpatica chiaccherata con la ginnasta olimpica Salome Pazhava e del team Pontevecchio Bologna sua seconda famiglia e già da subito ringraziamo l'interprete Alexandra Gerasimova per l'aiuto dato nella traduzione delle domande. 

Salome intanto mi complimento per la tua prestazione di oggi che ti ha permesso di essere la prima nella specialità delle clavette. L'esibizione ha veramente colpito positivamente anche la giuria ma a questo punto ti chiedo quanto influisce nell'eseguire l'esercizio al meglio la preparazione mentale ovvero quanto ti ha aiutato gestire il proprio stato d'animo prima, durante e dopo l'esecuzione.

"Grazie intanto per darmi la possibilità di ringraziare le mie compagne della Pontevecchio Bologna che sono per me più che atlete autentiche sorelle protagoniste con me di tante belle gare oltre a tutte le allenatrici che ogni giorno ci aiutano a crescere.

Tornando alla tua domanda dico che è davvero importante essere preparati non solo con una buona tecnica ma anche avere avuto la possibiltà di lavorare e formare il proprio interiore ...il proprio spirito. Infatti non basta soltanto essere brave in tecnica."

In passato tu hai avuto due infortuni che hanno rallentato e creato non pochi problemi alla tua carriera eppure hai sempre ricominciato più forte di prima...Quindi se ho ben compreso oltre che alla palestra ti sei allenata anche nel tuo animo facendo dell'evento negativo una ragione positiva e propositiva da sviluppare...

"Esatto! E' bello essere pronte a sfide sempre più grandi di noi ma è altrettanto bello superarle sapendo di averle gestite al meglio."

Siamo ormai alla conclusione del 2018 e l'anno prossimo sappiamo tutti che è quello dei test event verso Tokyo2020...

"(sorride) E' vero e ci tengo a dire che sento una grande responsabilità ma non solo verso il mio Paese ma anche verso le stesse mie amiche di squadra che giorno dopo giorno non si risparmiano a incoraggiarmi. Sono molto determinata e responsabilizzata al punto che farò tutto il possibile per non deludere chi mi vuole bene!"

A questo punto le fanno eco Laura Specchiulli compagna di squadra di Salome e Anna Bentivogli responsabile della Pontevecchio ritmica Bologna che aggiungono

" Noi abbiamo capito che non serve dispiacersi o peggio ancora provare una profonda delusione quando non si vince ma siamo, al contrario, vincenti perchè abbiamo capito quanto possa essere importante lavorare e crescere insieme dove tutti contribuiscono al risultato finale. Del resto che mondo sarebbe se tutto fosse scontato...la gioia della scoperta o del buon risultato è già di per se una grande vittoria ed è quello che tentiamo di trasmettere a chi si avvicina al nostro sport senza dimenticare che un giorno quando le più grandi smetteranno saranno capaci di affrontare le problematiche della vita al meglio".

E dopo l'intervista una bella foto di gruppo dove sono presenti l'interprete Alexandra Gerasimova, le ginnaste Laura Specchiulli, Sofia Rosa, Alessandro Granatieri (ricordiamo anche l'assente Giulia Mazzacurati), Sofia Dolcini, Chiara Ferri, Greta Evangelisti, Valentina Staffa, Sofia Sfogliaferri, Iolanda Granatieri, la responsabile del team Anna Bentivogli e naturalmente Salome Pazhava

Antonio Rossano

Esperto in Management dello Sport. Specializzato in Security ho partecipato a tre edizioni olimpiche Londra 2012, Sochi 2014 e RIO 2016. Con passione seguo la ginnastica ritmica ed estetica oltre a giudicare le gare di Cheerleading dal 2011 anche a livello internazionale. Il mio motto è Credi nelle tue possibilità anche quando tutto sembra apparire contrario.
 

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments

giphy