31.6 C
Rome
martedì, 11 Agosto, 2020

Italian Sportrait Awards, ecco i vincitori

In Evidenza

Ginnastica in TV, la FIG chiude accordo con Eurovisione

La Federazione Internazionale di Ginnastica e l’Eurovisione hanno annunciato, qualche giorno fa, di aver raggiunto un accordo per la cessione dei diritti...

DL Rilancio, le novità in materia sportiva

Il Decreto Legge "Rilancio", già DL Aprile, è stato ufficialmente presentato ieri sera, dal Premier Conte, in conferenza stampa.

Eleonora Rando sul caso Hernandez: “avrei potuto scriverle io quelle parole”

La notizia di ieri della sospensione di 8 anni a carico di Maggie Haney, allenatrice di Laurie Hernandez, ha scatenato non poche...

Enrico Casella: “pronti a ripartire ma strada in salita”

Per la nostra serie di interviste volte a dar voce ai protagonisti del mondo della Ginnastica, quest’oggi, abbiamo raggiunto il Direttore Tecnico...
Miriam Fratacci
Nel team di Ginnasticando.it dal 2018, per non allontanarmi mai dallo sport che è parte integrante della mia vita. La ginnastica è la mia più grande passione. Nel tempo restante studio Mediazione Linguistica, leggo e mi diletto a scrivere.

Si è svolta ieri sera, presso la sede dell’Università Luiss a Roma, la settima edizione degli Italian Sportrait Awards, che ha visto la partecipazione di alcuni capisaldi delle varie attività sportive, sia olimpiche che paraolimpiche. Gli atleti sono stati suddivisi in diverse categorie quali Top Donne, Top Uomini, Giovani Donne, Giovani Uomini, Rivelazione Donne e Rivelazione uomini, alle quali si aggiungono l’ulteriore categoria “Il campione dei ragazzi” e il premio speciale per il Miglior Film a Tema Sportivo aggiudicatosi dal lungometraggio “La freccia del sud” dedicato a Pietro Mennea, grande velocista e politico italiano venuto a mancare pochi anni fa a causa di un tumore. Tra i vari candidati ricordiamo la presenza di: nella Rivelazione Uomini il nostro Marco Lodadio, al momento impegnato nella Coppa del Mondo di Doha, per la categoria Giovani Donne la stellina della Brixia Giorgia Villa, e tra i Campioni dei Ragazzi la giovane ginnasta della ritmica Milena Baldassarri.
La serata, piena di intermezzi musicali e spettacoli che hanno reso l’evento un vero e proprio Gala, è stata organizzata da Confsport e patrocinata dal CONI e da più di altre 30 Federazioni e Gruppi Civili e Militari.
In un clima di armonia, divertimento e sana e sportiva competizione, per ogni categoria è stato proclamato un vincitore, il cui premio è stato assegnato da una competente giuria di giornalisti sportivi, grandi atleti e personaggi dello spettacolo, in accordo con il voto della giuria popolare.

Qui di seguito l’elenco di tutti i partecipanti (in grassetto i nomi dei vincitori):

TOP DONNE
Le ragazze della nazionale italiana di pallavolo
Arianna Fontana (short track)
Michela Moioli (snowboard)
Simona Quadarella (nuoto)
Sofia Goggia (sci)

TOP UOMINI
I ragazzi del quattro di coppia maschile di canottaggio
Federico Pellegrino (sci di fondo)
Ivan Zaytsev (pallavolo)
Filippo Tortu (atletica leggera)
Francesco Molinari (golf)

RIVELAZIONE DONNE
Elena Bertocchi e Chiara Pellacani (duo di nuoto sincronizzato)
Margherita Panziera (nuoto)
Mara Navarra (scherma)
Le ragazze del due senza pesi leggeri di canottaggio
La nazionale 3×3 di pallacanestro

RIVELAZIONE UOMINI
Pietro Codia (nuoto)
MARCO LODADIO (ginnastica artistica)
Matteo Berrettini (tennis)
Alessandro Miressi (nuoto)
Alessio Foconi (scherma)

GIOVANI DONNE
Martina Favaretto (scherma)
GIORGIA VILLA (ginnastica artistica)
Martina La Piana (pugilato)
Giorgia Speciale (vela)
Ilaria Cusinato (nuoto)

GIOVANI UOMINI
Davide Di Veroli (scherma)
Giacomo Bertagnolli (sci paraolimpico)
Giacomo Casadei (equitazione)
Thomas Ceccon (nuoto)
I ragazzi del due senza di canottaggio 

IL CAMPIONE DEI RAGAZZI
Simona Quadarella (nuoto)
MILENA BALDASSARRI (ginnastica ritmica)
Ivan Zytsev (pallavolo)
Karolina Kostner (pattinaggio su ghiaccio)
Paola Egonu (pallavolo)

MIGLIOR FILM A TEMA SPORTIVO
Pietro Mennea – la freccia del sud di Ricky Tognazzi
Come un delfino
Il Pirata – Marco Pantani
La mossa del pinguino
Veloce come il vento

Sostieni GINNASTICANDO.it : mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

Lo Staff di GINNASTICANDO.it svolge quotidianamente il suo lavoro offrendo contenuti gratuiti dall'intero mondo della Ginnastica: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste, foto e tanto altro. Questo, mosso solamente da pura passione. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Il tuo sostegno quindi, anche minimo, può essere di enorme aiuto per la nostra attività. Fai la tua donazione cliccando il bottone di seguito.
Diventate utenti sostenitori.
Grazie

Fabio Castelli


Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie

La cultura dell’abuso nel mondo della Ginnastica: utopia o realtà?

È sempre più chiaro che nel mondo di oggi le arti visuali rappresentano una parte fondamentale della quotidianità delle persone, tanto che...

Poli Tecnici Federali: conferme e novità per il secondo semestre

Con una serie di circolari federali sono stati divulgati i nominativi delle ginnaste dei Poli Tecnici Federali di Fabriano, Chieti, Udine e...

Spagna: Alejandra Quereda nuova responsabile delle squadre in vista di Parigi 2024

Nuovo incarico per Alejandra Quereda che sostituirà Anna Baranova, allenatrice della Squadra d’Insieme.La vicecampionessa olimpica a squadre di Rio 2016, comincerà dal...

La nuova avventura americana di Martina Comin

Martina Comin, capitana del Gruppo Sportivo Audace e impegnata nel Campionato di Serie A1 di Artistica Femminile, sta per intraprendere una nuova...

Porto Sant’Elpidio: l’Aerobica al lavoro!

Su proposta della Direttrice Tecnica Nazionale Luisa Righetti si svolgeranno a Porto Sant'Elpidio due allenamenti collegiali dei ginnasti Juniores e Seniores in...