23.3 C
Rome
sabato, 15 Agosto, 2020

Anna Basta appende le mezzepunte al chiodo: ufficializzato il ritiro dell’azzurra

In Evidenza

Ginnastica in TV, la FIG chiude accordo con Eurovisione

La Federazione Internazionale di Ginnastica e l’Eurovisione hanno annunciato, qualche giorno fa, di aver raggiunto un accordo per la cessione dei diritti...

DL Rilancio, le novità in materia sportiva

Il Decreto Legge "Rilancio", già DL Aprile, è stato ufficialmente presentato ieri sera, dal Premier Conte, in conferenza stampa.

Eleonora Rando sul caso Hernandez: “avrei potuto scriverle io quelle parole”

La notizia di ieri della sospensione di 8 anni a carico di Maggie Haney, allenatrice di Laurie Hernandez, ha scatenato non poche...

Enrico Casella: “pronti a ripartire ma strada in salita”

Per la nostra serie di interviste volte a dar voce ai protagonisti del mondo della Ginnastica, quest’oggi, abbiamo raggiunto il Direttore Tecnico...

Anna Basta, titolare della Squadra Nazionale di Ginnastica Ritmica, ha preso la decisione di ritirarsi dalle scene.
Classe 2001, cresciuta sportivamente nelle fila della Pontevecchio Bologna, Anna inizia a farsi notare a livello internazionale nel 2015, quando partecipa assieme ad Agnese Duranti, Milena Baldassarri, Antonietta Bajrajtari, Lavinia Muccini e Daniela Mogurean al Campionato Europeo Junior a squadre di Minsk, ottenendo un quinto posto nella finale delle migliori otto.
A fine 2016, dopo una breve carriera da ginnasta d’interesse internazionale per il settore individuale che l’ha vista prendere parte al Torneo Internazionale “Città di Pesaro” di quell’anno, si trasferisce a Desio per intraprendere l’avventura con la Squadra Nazionale, conclusa in queste ore.
Con le Farfalle capitanate da Alessia Maurelli, Anna ottiene grandi riconoscimenti a livello internazionale, come l’oro Mondiale a Sofia del 2018 nella finale con 3 palle e 2 funi o quello conquistato l’anno prima a Pesaro con i 5 cerchi, oltre al bronzo nel misto con 3 cerchi e 4 clavette lo scorso Settembre a Baku e a tre medaglie all’Europeo del 2018.

A nome di tutta la redazione di GINNASTICANDO.it, vorremmo rivolgere un sentito ringraziamento ad Anna per il bellissimo operato svolto con le ragazze e per tutto quello che ha fatto per onorare la maglia azzurra nel migliore dei modi.

Ad maiora, Anna! 

Subito dopo l’esercizio con 3 palle e 2 funi al Mondiale di Pesaro del 2017 (ph. International Gymnastics Federation)
Durante un momento dell’esercizio con 3 palle e 2 funi all’Europeo di Guadalajara del 2018 (ph. Simone Ferraro / Federazione Ginnastica d’Italia)
Sul gradino più alto del podio nella finale con i 5 Cerchi all’Europeo di Guadalajara 2018 (ph. Simone Ferraro / Federazione Ginnastica d’Italia)
Alla fine dell’esercizio con 3 palle e 2 funi al Mondiale di Sofia 2018, che la vide salire sul gradino più alto del podio nella finale di specialità. (ph. Simone Ferraro / Federazione Ginnastica d’Italia)
Con Alessia Maurelli, Martina Santandrea, Martina Centofanti e Agnese Duranti durante la Cerimonia di Premiazione della finale con 3 palle e 2 funi. (ph. Simone Ferraro / Federazione Ginnastica d’Italia)
Con la medaglia d’oro Mondiale (ph. Simone Ferraro / Federazione Ginnastica d’Italia)
Durante l’esercizio con le 5 Palle agli European Games di Minsk del 2019. (ph. Simone Ferraro / European Gymnastics)
Insieme alle sue compagne di squadra Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Martina Santandrea, Agnese Duranti e Letizia Cicconcelli dopo la prova pedana al Mondiale di Baku (ph. Enrico Della Valle / Federazione Ginnastica d’Italia)

Sostieni GINNASTICANDO.it : mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

Lo Staff di GINNASTICANDO.it svolge quotidianamente il suo lavoro offrendo contenuti gratuiti dall'intero mondo della Ginnastica: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste, foto e tanto altro. Questo, mosso solamente da pura passione. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Il tuo sostegno quindi, anche minimo, può essere di enorme aiuto per la nostra attività. Fai la tua donazione cliccando il bottone di seguito.
Diventate utenti sostenitori.
Grazie

Fabio Castelli


Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie

Quarantena e ripresa: Roxana Popa, Nils Foss e Alexandra Agiurgiuculese raccontano il lockdown

Attraverso un video pubblicato sui profili di Facebook, YouTube e Instagram la European Gymnastics ha voluto sentire le voci di tre volti...

Bulgaria: tra “incidenti di percorso” e novità, la Ritmica riparte!

Mentre molte nazioni hanno ripreso gli allenamenti, la Bulgaria è già ripartita con le prime gare a porte chiuse.Durante la prova nazionale...

Un altro ritiro per la Ritmica Spagnola: Alba Polo lascia la squadra

Con un breve comunicato sul sito della Federazione, è stata annunciata nella serata di ieri la notizia del ritiro di Alba Polo,...

La cultura dell’abuso nel mondo della Ginnastica: utopia o realtà?

È sempre più chiaro che nel mondo di oggi le arti visuali rappresentano una parte fondamentale della quotidianità delle persone, tanto che...

Poli Tecnici Federali: conferme e novità per il secondo semestre

Con una serie di circolari federali sono stati divulgati i nominativi delle ginnaste dei Poli Tecnici Federali di Fabriano, Chieti, Udine e...