19.6 C
Rome
sabato, 26 Settembre, 2020

Grand Prix Kiev: successi per Ucraina e Bielorussia

In Evidenza

Ginnastica in TV, la FIG chiude accordo con Eurovisione

La Federazione Internazionale di Ginnastica e l’Eurovisione hanno annunciato, qualche giorno fa, di aver raggiunto un accordo per la cessione dei diritti...

DL Rilancio, le novità in materia sportiva

Il Decreto Legge "Rilancio", già DL Aprile, è stato ufficialmente presentato ieri sera, dal Premier Conte, in conferenza stampa.

Eleonora Rando sul caso Hernandez: “avrei potuto scriverle io quelle parole”

La notizia di ieri della sospensione di 8 anni a carico di Maggie Haney, allenatrice di Laurie Hernandez, ha scatenato non poche...

Enrico Casella: “pronti a ripartire ma strada in salita”

Per la nostra serie di interviste volte a dar voce ai protagonisti del mondo della Ginnastica, quest’oggi, abbiamo raggiunto il Direttore Tecnico...

Si è concluso oggi a Kiev (Ucraina) il lungo weekend dedicato alla tappa di Grand Prix e al Torneo Internazionale “Deriugina Cup”, primo appuntamento dopo lo stop per l’emergenza sanitaria.

C’era grande attesa nel vedere le ginnaste allenate da Irina Deriugina e Ireesha Blohina, che nel corso della quarantena hanno apportato degli importanti cambiamenti negli esercizi delle individualiste.
Grande protagonista del Concorso Generale Individuale è stata a sorpresa l’ucraina Viktoriia Onoprienko, che con il suo 92.550 ha dominato la competizione sui quattro attrezzi. Con lei sul podio le due bielorusse Alina Harnasko e Anastasiia Salos (protagoniste di una gara non pulitissima ma convincente) che si piazzano seconda e terza con 92.500 e 91.850.
Fuori dal podio le altre ucraine in gara: per Yeva Meleschuk arriva un buon quarto posto con 91.150, mentre Vlada Nikolchenko e Khrystyna Pohranchyna chiudono quinta e sesta con 89.600 e 87.800, entrambe reduci da una prova piena di errori.
Le finali di specialità sono state vinte da Viktoriia Onoprienko, Vlada Nikolchenko (rispettivamente nelle prove con cerchio e clavette) e Alina Harnasko, quest’ultima d’oro con palla e nastro.

Concorso Generale Individuale – classifica completa
1. Viktoriia Onoprienko (UKR) 92.550
2. Alina Harnasko (BLR) 92.500
3. Anastasiia Salos (BLR) 91.850
4. Yeva Meleshchuk (UKR) 91.150
5. Vlada Nikolchenko (UKR) 89.600
6. Khrystyna Pohranchyna (UKR) 87.800
7. Kamelya Tuncel (TUR) 81.200
8. Sonia Leyfman (ISR) 77.650
9. Zilu Wang (CHN) 77.350
10. Anastasia Zacrevschi (MDA) 72.350
11. Polina Insakova (LAT) 71.250
12. Elena Smirnova (LUX) 68.450
13. Fausta Sostakaite (LTU) 68.250
14. Kristina Retsnaja (EST) 62.300

Finali di Specialità
Cerchio
1. Viktoriia Onoprienko (UKR) 23.650
2. Yeva Meleschuk (UKR) 22.650
3. Anastasiia Salos (BLR) 22.650
4. Alina Harnasko (BLR) 22.250
5. Zilu Wang (CHN) 20.950
6. Kamelya Tuncel (TUR) 19.600
7. Anastasia Zacrevschi (MDA) 18.500
8. Sonia Leyfman (ISR) 17.100

Palla
1. Alina Harnasko (BLR) 25.500
2. Anastasiia Salos (BLR) 24.750
3. Yeva Meleschuk (UKR) 24.200
4. Vlada Nikolchenko (UKR) 24.000
5. Zilu Wang (CHN) 22.000
6. Kamelya Tuncel (TUR) 20.700
7. Sonia Leyfman (ISR) 19.450
8. Elena Smirnova (LUX) 16.600

Clavette
1. Vlada Nikolchenko (UKR) 25.600
2. Anastasiia Salos (BLR) 24.600
3. Alina Harnasko (BLR) 23.650
4. Zilu Wang (CHN) 21.500
5. Kamelya Tuncel (TUR) 20.950
6. Sonia Leyfman (ISR) 20.050
7. Yeva Meleschuk (UKR) 19.850
8. Anastasia Zacrevschi (MDA) 15.550

Nastro
1. Alina Harnasko (BLR) 23.200
2. Viktoriia Onoprienko (UKR) 21.800
3. Anastasiia Salos (BLR) 21.700
4. Vlada Nikolchenko (UKR) 21.400
5. Sonia Leyfman (ISR) 18.550
6. Polina Insakova (LAT) 17.850
7. Kamelya Tuncel (TUR) 16.950
8. Elena Smirnova (LUX) 15.450

Anche la squadra, non ancora qualificata alle Olimpiadi di Tokyo, non è stata da meno: il quintetto capitanato da Anastasiya Vozniak ha presentato per la prima volta le due nuove composizioni, che prevedono per questa stagione, un mix ritmato con le 5 palle e il grande classico del “Lago dei Cigni” di Tchaikovsky nel misto con 3 cerchi e 4 clavette.
Con le vittorie del weekend nel concorso generale e nelle finali di specialità, le padrone di casa ripetono la tripletta della scorsa edizione.

Concorso Generale a Squadre – classifica completa
1. Ucraina, 66.550
2. Israele, 61.700
3. Ucraina-2 38.400

Finali di Specialità
5 Palle
1. Ucraina, 34.850
2. Israele, 34.400
3. Ucraina-2 19.150

3 Cerchi / 4 clavette
1. Ucraina, 32.300
2. Israele, 30.150
3. Ucraina-2 17.700

In chiusura di articolo è importante anche menzionare quanto successo durante i Tornei Individuali Senior e Junior.
La gara Senior ha visto grande protagonista la padrona di casa Nikol Krasiuk, che dopo aver chiuso in quinta posizione al Miss Valentine di Tartu a fine Febbraio, vince l’oro con 87.450. Ma non è stato l’unico successo per lei: nelle finali di specialità sono arrivati altri tre ori a palla, clavette e nastro e un argento al cerchio.
Buoni risultati anche per la Bielorussia, sul podio sia nel concorso generale che nelle prove per attrezzo.

“Deriugina Cup” – concorso generale individuale Senior

1. Nikol Krasiuk (UKR) 87.450
2. Anna Kamenschikova (BLR) 86.200
3. Arina Krasnorutskaia (BLR) 85.850
4. Darya Tkacheva (BLR) 85.000
5. Yelyzaveta Lopatina (UKR) 77.150
6. Oleksandra Yaremchuk (UKR) 73,900
7. Kateryna Demydenko (UKR) 71.800
8. Lolita Yatchenko (UKR) 70.950
9. Oliwia Sklucka (POL) 63.700

Finali di specialità
Cerchio
1. Arina Krasnorutskaia (BLR) 22.750
2. Nikol Krasiuk (UKR) 22.300
3. Anna Kamenschikova (BLR) 21.750
4. Oleksandra Yaremchuk (UKR) 19.150
5. Darya Tkatcheva (BLR) 18.150
6. Oliwia Sklucka (POL) 17.600
7. Lolita Yatchenko (UKR) 16.750
Palla
1. Nikol Krasiuk (UKR) 23.650
2. Anna Kamenschikova (BLR) 23.400
3. Arina Krasnorutskaia (BLR) 22.350
4. Oleksandra Yaremchuk (UKR) 20.450
5. Yelyzaveta Lopatina (UKR) 19.850
6. Darya Tkacheva (BLR) 19.200
7. Oliwia Sklucka (POL) 18.150
Clavette
1. Nikol Krasiuk (UKR) 24.400
2. Arina Krasnorutskaia (BLR) 24.000
3. Anna Kamenschikova (BLR) 22.950
4. Darya Tkatcheva (BLR) 22.400
5. Yelyzaveta Lopatina (UKR) 21.700
6. Kateryna Demydenko (UKR) 20.950
7. Oliwia Skulcka (POL) 15.850
Nastro
1. Nikol Krasiuk (UKR) 21.050
2. Anna Kamenschikova (BLR) 20.450
3. Darya Tkatcheva (BLR) 19.900
4. Oleksandra Yaremchuk (UKR) 18.800
5. Arina Krasnorutskaia (BLR) 18.700
6. Yelyzaveta Lopatina (UKR) 17.350
7. Oliwia Skulcka (POL) 15.450

Ultima ma degna di nota è stata la competizione per le Junior. L’ Ucraina nella prova per team e nelle finali con fune e palla ha conquistato l’oro, mentre la Bielorussia lo ha vinto con clavette e nastro.
Tra i nomi che hanno fatto ben parlare c’è quello di Melaniia Tur, candidata ad un posto per l’Europeo Junior e già protagonista prima del lockdown con i successi ai Tornei Internazionali di Los Angeles e Tartu. Negli ultimi tre giorni di gara la ginnasta non è mai scesa dal podio, vincendo l’oro per team e nelle finali a fune e palla, un argento alle clavette e un bronzo al nastro.

“Deriugina Cup” – concorso per Team Junior
1. Ucraina-1 (Melaniia Tur, Karina Sydorak) 160.550
2. Bielorussia-1 (Dina Agisheva, Yelzaveta Zorkina) 150.450
3. Ucraina-2 (Polina Horodnycha, Polina Karika) 148.150

Finali di Specialità
Fune
1. Melaniia Tur (UKR) 20.050
2. Varvara Hlazko (BLR) 19.800
3. Karina Sydorak (UKR) 19.750
4. Snizhana Oshchipko (UKR) 19.700
5. Dina Agisheva (BLR) 19.200
6. Yelzaveta Zorkina (BLR) 16.700
7. Milana Gevorhyan (ARM) 14.600

Palla
1. Melaniia Tur (UKR) 22.500
2. Dina Agisheva (BLR) 22.450
3. Polina Horodnycha (UKR) 21.750
4. Varvara Hlazko (BLR) 21.000
5. Polina Karika (UKR) 20.550
6. Yelyzaveta Zorkina (BLR) 19.400
7. Milana Gevorkyan (ARM) 15.000

Clavette
1. Dina Agisheva (BLR) 22.400
2. Melaniia Tur (UKR) 21.400
3. Polina Horodnycha (UKR) 20.950
4. Varvara Hlazko (BLR) 20.100
4. Karina Sydorak (BLR) 20.100
6. Yelyzaveta Zorkina (BLR) 19.400
7. Milana Gevorkyan (ARM) 14.750

Nastro
1. Dina Agisheva (BLR) 20.950
2. Karina Sydorak (UKR) 20.650
3. Melaniia Tur (UKR) 19.950
4. Varvara Hlazko (BLR) 18.900
5. Polina Horodnycha (UKR) 18.650
6. Yelyzaveta Zorkina (BLR) 17.650
7. Milana Gevorkyan (ARM) 11.850

Sostieni GINNASTICANDO.it : mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

Lo Staff di GINNASTICANDO.it svolge quotidianamente il suo lavoro offrendo contenuti gratuiti dall'intero mondo della Ginnastica: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste, foto e tanto altro. Questo, mosso solamente da pura passione. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Il tuo sostegno quindi, anche minimo, può essere di enorme aiuto per la nostra attività. Fai la tua donazione cliccando il bottone di seguito.
Diventate utenti sostenitori.
Grazie

Fabio Castelli


Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie

Appuntamento di lusso a Desio: questo weekend il “Torneo di Inizio Stagione”

Dopo il primo appuntamento di due settimane fa a Montegrotto Terme, questo weekend tocca di nuovo alla Ginnastica Ritmica.A pochi giorni dall’inizio...

Milano – doppio collegiale per gli atleti della GAM

Settimana di allenamenti per la Maschile: dal 27 al 30 Settembre e dal 30 Settembre al 3 Ottobre, l’Accademia Internazionale di Milano...

Nuovo collegiale per gli Allievi del Trampolino Elastico

Dopo il collegiale dello scorso fine settimana, al Polo Tecnico di Prato tornano gli Allievi del Trampolino Elastico, con un nuovo allenamento...

Colleferro 2020 – Allenamento collegiale della squadra Senior di Ginnastica Aerobica

Su proposta della DTN Luisa Righetti si svolgeranno, dal 25 al 27 settembre a Colleferro/Segni (sede della società Ginnastica Agorà), degli allenamenti...

Valenza 2020 -Allenamento squadra Junior di Ginnastica Aerobica

Su proposta delle DTN, Luisa Righetti ha stabilito un allenamento e selezione dei ginnasti Juniores in preparazione alle competizioni internazionali del 2021.Gli...