15.6 C
Rome
mercoledì, 23 Giugno, 2021

Finali Nazionali Gold di Trampolino Elastico: le classifiche e il commento del DTN Cocciaro

In Evidenza

Andrea Dei Giudici
Giudice Nazionale, Tecnico Federale e Referente Regionale di Giuria di Trampolino Elastico per la regione Lazio. Si occupa dal 2021 della redazione per la sezione di Trampolino Elastico.

Anche per quest’anno, nella splendida cornice di Milano, si sono svolte le Finali Nazionali del Campionato Individuale e Sincronizzato Gold di Trampolino Elastico.

Nella Palestra della Società Ginnastica Milano 2000, Sabato 22 e Domenica 23 Maggio, si sono sfidati i migliori ginnasti di ogni categoria e fascia di età del panorama italiano.

Andiamo ora ad elencare i podi delle due giornate:

Categoria Allievi 1 Maschile:
1. Randazzo Tomas (Ginnastica Tritium)
2. De Pastena Leonardo (Acrobatic Sport)
3. Giovannelli Lorenzo (Giovanile Ancona)

Categoria Allievi 2 Maschile:
1. Lazzarini Ascanio (Alma Juventus Fano)
2. Tonelli Federico (Alma Juventus Fano)
3. Saviotti Ludovico (S.G. di Torino)

Categoria Junior 1 Maschile:
1. Dalampelas Kostantinos (P.A. Trieste)
2. Resch Luca (S.G. Milano 2000)
3. Carletti Gabriele (S.G. Torino)

Categoria Junior 2 Maschile:
1. Radaelli Andrea (S.G. Milano 2000)
2. Degani Carlo (F.M. Bentegodi)
3. Bramoso Filippo (S.G. Torino)

Categoria Senior Maschile:
1. Aloi Dario (S.G. Milano 2000)
2. Macchiella Alessandro (F.M. Bentegodi)
3. Mirra Yohsef (Gymnica Vicentina)

Syncro Allievi Femminile:
1. Borgogelli Avv.-Urso (Alma Juventus Fano)
2. Huarache Russo-Vannucchi (S.G. Etruria)
3. Gugiatti-Radaelli (S.G. Milano 2000)

Categoria Allievi 1 Femminile:
1. Huarache Russo Ginevra Alicia (S.G. Etruria)
2. Borgogelli Avv. Isabella (Alma Juventus Fano)
3. Vannucchi Rebecca (S.G. Etruria)

Categoria Allievi 2 Femminile:
1. Biancolini Agata (Alma Juventus Fano)
2. Gabianelli Viola (G.A. Chiaravalle)
3. Rosati Chiara (Alma Juventus Fano)

Categoria Junior 1 Femminile:
1. Antoniani Sofia (S.G. Milano 2000)
2. Landucci Ester (S.G. Etruria)
3. Saviotti Giulia (S.G. di Torino)

Categoria Junior 2 Femminile:
1. Poiana Marta (F.M. Bentegodi)
2. Iannarilli Veronica (Acrobatic Sport)
3. Marcoccia Arianna (Acrobatic Sport)

Categoria Senior Femminile:
1. Cecchi Chiara (S.G. Etruria)
2. Murgo Isabella (S.G. Milano 2000)
3. Ciambellotti Letizia Mara (S.G. Etruria)

Syncro Junior/Senior Femminile:
1. Cassano-Pennetta (S.G. Brindisi Temese)
2. Palano-Palano (S.G. Brindisi Temese)
3. Gianni-Landucci (S.G. Etruria)

Tra i vari atleti i gruppi più numerosi, quelli degli allievi (sia maschile che femminile), si sono distinti per la grinta e la tenacia con cui hanno portato i loro esercizi in gara, dimostrando, nonostante la giovane età, un ottimo controllo.

Nelle categorie Junior (maschile e femminile) alcuni ginnasti si sono distinti per seconde routine caratterizzate da difficoltà abbastanza elevate, superando gli 8 punti per le ragazze e gli 11 per i ragazzi.

Peccato per alcuni ginnasti, soprattutto tra i senior maschi che, forse complice la stanchezza data dalla vicinanza agli Europei in Russia, forse complice il tentativo di portare esercizi molto difficili in gara, non hanno portato a termine le proprie routine.

Di seguito il commento del Direttore Tecnico Nazionale TE Prof. Giuseppe Cocciaro:

“Per ciò che riguarda alcuni elementi della Maglia Azzurra, che avevano preso parte agli Europei di Sochi, è stata una gara un po’ sotto tono, ma ci può stare in quanto, dopo aver svolto così bene una gara, ci sta che ci sia un attimo di recupero e di riposo: alcuni di loro hanno comunque dato il meglio. Riguardo agli altri ragazzi della nazionale si sono evidenziate delle belle situazioni: i ginnasti stanno saltato molto bene dimostrando che si stanno preparando all’Age Group, la prossima gara internazionale giovanile, dove potremmo avere un gruppo molto solido e anche ben numeroso. Staremo a vedere con quest’estate anche per le convocazioni. La gara è stata molto ben organizzata dalla S.G. Milano 2000 come sempre: tutti i ragazzi hanno avuto il tempo di provare per bene i trampolini e tutte le tempistiche del campionato sono state ben rispettate.”

Complimenti a tutti i ginnasti che hanno gareggiato con tutte le loro forze per conquistare il Titolo Italiano della propria categoria!

Sostieni GINNASTICANDO.it : mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

Lo Staff di GINNASTICANDO.it svolge quotidianamente il suo lavoro offrendo contenuti gratuiti dall'intero mondo della Ginnastica: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste, foto e tanto altro. Questo, mosso solamente da pura passione. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Il tuo sostegno quindi, anche minimo, può essere di enorme aiuto per la nostra attività. Fai la tua donazione cliccando il bottone di seguito.
Diventate utenti sostenitori.
Grazie

Fabio Castelli


Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie