24 C
Rome
sabato, 18 Settembre, 2021

Tokyo2020: la rinuncia della Biles alle finali di volteggio e parallele

In Evidenza

Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in ingegneria. Passo il mio tempo libero a scrivere e sono Redattrice ed Editorialista per GINNASTICANDO.it dal 2015.

È di questa mattina la notizia che Simone Biles abbia rinunciato anche alle prime due finali di specialità previste per domani.

La pluricampionessa a stelle e strisce viene costantemente monitorata dallo staff medico della Usa Gymnastics e questa sofferta decisione arriva a seguito di giorni di osservazioni e valutazioni. Questo il comunicato stampa ufficiale della Usa Gym:

Oggi, dopo un’attenta valutazione con lo staff medico, è stato deciso che Simone Biles rinuncerà alle finali di specitalità di volteggio e parallele asimmetriche. Continuerà ad essere valutata giorno per giorno per capire se sarà in grado di partecipare alle finali al corpo libero e alla trave. Mykayla Skinner, che aveva il quarto punteggio più alto in qualificazione al volteggio, prenderà il suo posto nella finale, al fianco della già qualificata Jade Carey.

Dunque il blocco motorio che affligge Simone – come l’atleta stessa ha mostrato ieri sui suoi social network – è tutt’altro che sparito. Ancora una volta la decisione della Biles è stata quella di preservare il suo benessere psicofisico, di comune accordo con la Usa Gym.

Non deve essere stata una decisione facile, questa. Come per l’All-Around, anche nella finale al volteggio Simone Biles sarebbe scesa in pedana per difendere il titolo olimpico. Il testimone viene così ceduto a Mykayla Skinner, che su Instagram scrive: “Sembra che dovrò vestire il body per scendere in campo ancora una volta. Non vedo l’ora di partecipare alla finale al volteggio di domani. Lo faccio per noi, Simone.

Nella finale alle parallele asimmetriche, invece, a prendere il posto lasciato libero da Simone sarà la francese Melanie De Jesus Dos Santos.

Foto: FIG

Sostieni GINNASTICANDO.it : mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

Lo Staff di GINNASTICANDO.it svolge quotidianamente il suo lavoro offrendo contenuti gratuiti dall'intero mondo della Ginnastica: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste, foto e tanto altro. Questo, mosso solamente da pura passione. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Il tuo sostegno quindi, anche minimo, può essere di enorme aiuto per la nostra attività. Fai la tua donazione cliccando il bottone di seguito.
Diventate utenti sostenitori.
Grazie

Fabio Castelli


Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie