24 C
Rome
sabato, 18 Settembre, 2021

Solidarietà olimpica: Milena Baldassarri tra gli atleti di #Tokyo2020 beneficiari della borsa di studio!

Un programma di assistenza tecnica e sportiva per i Comitati Olimpici

In Evidenza

Già da 60 anni il CIO (Comitato Olimpico Internazionale) supporta gli atleti da tutto il mondo nel perseguire il sogno olimpico. Si tratta di una borsa di studio che fornisce finanziamenti atti a coprire le spese di vita e di formazione durante le fasi di qualificazione alle Olimpiadi. I borsisti vengono individuati per il loro potenziale dai rispettivi Comitati Olimpici Nazionali, per poi passare al vaglio del CIO. Rientrano tra le spese coperte i viaggi per competizioni internazionali e l’assistenza medica.

Tra i 26 beneficiari di #Tokyo2020 della borsa di studio della solidarietà olimpica c’è anche la formidabile Milena Baldassarri, detentrice del sesto posto nelle scorse finali olimpiche di ginnastica ritmica, miglior risultato mai ottenuto da un’individualista italiana. «Sapere che non devo preoccuparmi di questioni economiche, o sapere che posso fare qualche richiesta in più se necessario, mi aiuta a concentrarmi di più e meglio su allenamenti e gare»: queste le parole dell’azzurra lo scorso 2020 in merito al progetto del CIO.

Una Olympic Solidarity che contribuire alla promozione dei valori olimpici e soprattutto sportivi!

Sostieni GINNASTICANDO.it : mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

Lo Staff di GINNASTICANDO.it svolge quotidianamente il suo lavoro offrendo contenuti gratuiti dall'intero mondo della Ginnastica: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste, foto e tanto altro. Questo, mosso solamente da pura passione. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Il tuo sostegno quindi, anche minimo, può essere di enorme aiuto per la nostra attività. Fai la tua donazione cliccando il bottone di seguito.
Diventate utenti sostenitori.
Grazie

Fabio Castelli


Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie